Pubblicazioni

Trasferimento ex art 398 Regolamento Generale Arma dei Carabinieri (RGA)

Oggi voglio parlarvi della richiesta di trasferimento ex art. 398 del Regolamento Generale dell’Arma dei Carabinieri (RGA). Questa norma stabilisce che “i sottufficiali, gli appuntati e i carabinieri che aspirano, invece, al trasferimento – per fondati e comprovati motivi – nell’ambito delle regioni, delle Brigate e delle Divisioni o fuori di detti comandi, possono, indipendentemente […]

Trasferimento per ricongiungimento con nucleo familiare ex art. 42 bis Dlgs 151/2001

Questa volta intendo parlarvi del vecchio, ma sempre attuale purtroppo, problema del mancato accoglimento della richiesta di trasferimento per ragioni familiari ex art. 42-bis  Dlgs 151/2001. Questa norma intende tutelare la nascita un nuovo nucleo familiare stabilendo che: “Il genitore con figli minori fino a tre anni di età dipendente di amministrazioni pubbliche di cui all’articolo […]

Riammissione in servizio: un querelato può essere riammesso in servizio ?

Questa volta intendo parlarvi di una problematica che interessa i militari e che evidenzia un’altra assurdità delle normative in ambito militare: le conseguenze negative dell’accettazione della rimessione della querela sulla riammissione in servizio dei militari. Per spiegarvi il problema  vi faccio un esempio: il soggetto A viene querelato dal soggetto B. La querela è totalmente […]

Disciplina Militare: Operatori telefonici delle caserme, attenzione alle conversazioni poco cortesi.

Da episodi apparentemente di poco conto, o addirittura da semplici fraintendimenti, possono derivare sanzioni disciplinari anche gravi che poi, sommate nel tempo, possono pregiudicare la carriera dei militari. Recentemente mi sono imbattuto in una sentenza del 2016 del T.A.R. Sicilia che mi ha molto colpito. Ve ne voglio brevemente parlare. Un militare veniva sanzionato con […]

Trasferimenti per incompatibilità ambientale: il militare è un oggetto o un essere umano?

I trasferimenti per incompatibilità ambientale rappresentano da sempre una “questione aperta” per i militari. Traendo allora spunto da una sentenza del TAR Lombardia del 2015 ho deciso allora di analizzare alcune problematiche ad essi collegate. Ma passiamo ora al fatto oggetto della sentenza: un militare viene trasferito, con effetto immediato, per incompatibilità ambientale. Il militare, […]

Militare ubriaco fuori servizio: quale sanzione ?

Questa volta ho deciso di parlarvi di una sentenza del TAR Friuli-Venezia Giulia, Sez. Trieste del 2015 relativa ad un militare colto in stato di ebbrezza fuori servizio. Ho ritenuto questo caso interessante in quanto chiunque non sia astemio può teoricamente trovarsi, volontariamente o meno, in questa situazione. Il fatto: un militare veniva sanzionato in […]

Avanzamenti: la lotta infinita

Ho deciso questa volta di parlarvi dell’infinita questione degli avanzamenti da sempre causa di scontri fra amministrazione e militari. Troppe volte risultano evidenti disparità di trattamento ed avanzamenti apparentemente dettati più da esigenze “politiche” che di merito. Una interessante sentenza del Consiglio di Stato 2016 affronta il caso un militare che impugnava avanti al Tar […]

Ricorsi dei militari: affidarsi all’avvocato o fare da soli ?

Ho deciso di scrivere questo articolo per dare dei suggerimenti su come procedere quando si vogliono impugnare, con ricorsi interni all’amministrazione, i provvedimenti negativi/punitivi ricevuti dalla propria amministrazione (sanzioni disciplinari, note caratteristiche peggiorative, trasferimenti ecc). In particolare questo articolo vuole aiutare a rispondere alla fatidica domanda: meglio rivolgersi ad un legale o fare da soli […]

Militari e Facebook: il reato di diffamazione

Facebook è ormai una realtà con cui ci si rapporta quotidianamente. I social sono una vetrina dove è possibile pubblicare foto, documenti e commenti di qualsiasi tipo e talvolta, proprio per questo, può capitare di cedere alla tentazione di pubblicare un “post” per sfogarsi per un torto subito o per manifestare la propria opinione su […]

Note caratteristiche e avanzamenti dei militari: obbligo di motivazione

Questa volta vi parlerò delle note caratteristiche e in particolare della questione relativa all’obbligo di motivazione che l’amministrazione deve rispettare quando effettua delle valutazioni peggiorative rispetto a quelle costantemente avute precedentemente dal militare. L’importanza di questo argomento è evidente se si tiene conto che attraverso le valutazioni contenute nelle note caratteristiche si decide la carriera […]

Può un militare essere sospeso per avere violato il giuramento di lealtà e fedeltà prestato ?

In questo articolo parlerò del “giuramento” ed in particolare risponderò alla seguente domanda: può un militare essere sospeso dal servizio per avere commesso un reato ed avere quindi violato il giuramento di fedeltà e lealtà prestato? La questione è particolarmente importante in quanto è chiaro che se bastasse una singola violazione del giuramento per essere […]

Mobbing ai militari: come difendersi

Questa volta voglio parlarvi del mobbing, parola che viene spesso usata ma mai spiegata. In termini generali per mobbing si intende un complesso di atteggiamenti illeciti posti in essere nei confronti di un militare ( o di qualsiasi altro lavoratore) e consistenti in sistematici e ripetuti comportamenti ostili che finiscono per assumere forme di violenza […]

Facebook e militari: pubblicazione di foto di servizio.

Con questo articolo voglio parlarvi di un caso di sanzione disciplinare irrogata a causa di pubblicazioni su Facebook e oggetto di sentenza del  T.A.R. Friuli-Venezia Giulia pronunciata alla fine dello scorso anno. Un militare dell’esercito pubblicava sulla bacheca Facebook molteplici immagini inerenti al servizio, in particolare foto di tende da campo allagate, con opinioni e commenti […]

Offese da parte del superiore: cosa fare.

I rapporti fra superiori gerarchici ed inferiori gerarchici sono da sempre complessi. Per questo può accadere che in caso di discussione “volino parole forti” da una parte all’altra. Come deve comportarsi allora colui che viene offeso da un superiore ? Per rispondere a questa domanda voglio parlarvi del reato di ingiuria ad inferiore di cui […]

La “messa a rapporto” è ancora utile ?

Questa volta vorrei parlarvi della “messa a rapporto” per analizzare se essa rappresenti ancora uno strumento che possa tornare utile in determinate situazioni. Ma cosa dice la normativa in materia di messa a rapporto ? Ai sensi dell’art 735 – Relazioni con i superiori – D.P.R. N. 90/2010, Testo unico delle disposizioni regolamentari in materia […]