Chi sono

Avvocato Giuseppe Di Benedetto

L’Avv. Giuseppe Di Benedetto, Patrocinante dinanzi alla Corte di Cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori, è iscritto all’Ordine degli Avvocati di Perugia dal 2006.

Dopo la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Perugia si è diplomato presso la Scuola di Specializzate in Professioni Legali (SSPL) sempre presso l’Università degli Studi di Perugia frequentando il corso biennale a numero chiuso al quale si accede per selezione. Ha sostenuto l’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense presso la Corte d’Appello di Perugia. Ha superato il corso biennale abilitante all’iscrizione nell’elenco dei difensori d’ufficio.
Dopo la Laurea inoltre, dal settembre 2002 al giugno 2003 ha frequentato a Roma il corso tenuto dal Dott. Rocco Galli, già magistrato, approfondendo la conoscenza del diritto civile, penale ed amministrativo.
Dall’ottobre 2005 al dicembre 2005 ha frequentato a Roma il “Corso Ceida” approfondendo la conoscenza del diritto civile, processuale civile, penale, processuale penale, amministrativo e processuale amministrativo.
Dal settembre 2006 al settembre 2007 ha frequentato a Roma il corso tenuto dal Consigliere di Stato Dott. Francesco Caringella approfondendo lo studio del diritto civile, penale ed amministrativo.
L’Avv. Giuseppe Di Benedetto nel 2008 ha fondato l’omonimo Studio Legale sentendo l’esigenza di percorrere un autonomo percorso di crescita professionale. Fondare uno studio proprio è infatti l’ obiettivo più impegnativo, ambizioso e stimolante per chi esercita la professione forense.

Perchè chiedere assistenza legale?

Analisi completa del caso legale

Verranno analizzati i vantaggi e gli svantaggi di ogni strategia difensiva.

Così che la scelta sia consapevole e sempre ben ponderata.

Preventivi scritti

Prima dell’inizio di ogni attività verrà inviato un preventivo scritto che potrete valutare con calma.

Tempestività ed efficienza

Questa piattaforma nasce per rispondere alle esigenze di tempestività di intervento necessarie nei procedimenti interni all’amministrazione.
Anche la distanza geografica non sarà più un problema.